Tuna Festival Liguria 2015: la nuova formula su tre campi gara ha avuto successo! Vincono Allori-Manzin-Rinaldi

Gara di pesca al tonno Tuna Festival Liguria 2015: la nuova formula su tre campi gara ha avuto successo! Vincono Allori-Manzin-Rinaldi

12 settembre 2015, ore 8.00. Gara di pesca al tonno a drifting. Le barche giuria, sui tre campi gara di Genova, Portofino e Moneglia suonano sincronizzate la sirena. Si parte! Una ventina gli equipaggi in gara che si sono dati battaglia sui campi gara del Mar Ligure per il Tuna Festival. Un poco ventosa la mattinata, che ha lasciato spazio, nel pomeriggio, a una situazione di calma di vento con poca corrente, soprattutto sul campo di Genova. Gli strikes si sono fatti attendere, ma nella seconda parte di mattinata qualcosa si è mosso. Si è partiti con un bel bestione slavato al largo di Punta Portofino per il Team Paperina che, però, rivedremo poi sul podio. Sei in totale i pesci allamati, fra cui un doppio strike dichiarato dalla barca dei vincitori, il team “Skarsi Gnudi”, composto da Lorenzo Allori, Andrea Manzin e Vincenzo Rinaldi. Pescatori esperti che sono riusciti ad avere la meglio sugli altri equipaggi in gara, di certo non meno titolati. Secondo team classificato il team Paperina di Francesco Castro, Salvatore Camodeo, Fabrizio Manfredi e Stefano De Battisti. La scarsità di pesci che purtroppo affligge da tutta l’estate l’alto Tirreno e il Mar Ligure non ha impedito agli equipaggi di battagliare con sfottò e battute che hanno comunque allietato le 8 ore di gara che si è conclusa alle ore 16.

Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_01
UN’IMMAGINE CHE CI MOSTRA IL COMBATTIMENTO CON IL TONNO, ESTRAPOLATA DAL VIDEO FORNITO DAI VINCITORI.

Il team vincitore, per bocca di Lorenzo Allori, ammette di essere stato molto fortunato viste le poche allamate, ma è ovviamente molto soddisfatto del risultato ottenuto. “Siamo molto contenti di aver partecipato con successo ad un evento particolare che si è rivelato divertente e “leggero”, nonostante la serietà e la buona organizzazione. Ci è piaciuto molto il clima disteso e di amicizia che si respirava al briefing pre gara, durante la manifestazione e anche alla premiazione”.

Una gara di pesca al tonno in drifting e in totale catch & release

La gara si è svolta rigorosamente con il sistema del catch and release, con il rilascio in piena salute di tutti i pesci catturati. Il punteggio è stato attribuito con diversi coefficienti in base alla tipologia di pesce catturato e in base alla dimensione con il sistema delle aste di misurazione, come di consuetudine in manifestazioni di questo tipo.

L’organizzazione è stata curata dalla ormai nota ASD Lanterna Fishing di Genova, in collaborazione con Matthieu Amato (per PescaDallaBarca TV – PescaVideo – Pesca TV) e con la consulenza tecnica di Lorenzo Allori. Il Tuna Festival è patrocinato da EFSA Italia e da ARCI PESCA FISA.

Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_24_il segretario nazionale di ARCI PESCA Michele Cappiello
MICHELE CAPPIELLO, SEGRETARIO NAZIONALE ARCI PESCA FISA NEL SUO INTERVENTO ALLA PREMIAZIONE DEL TUNA FESTIVAL 2015.

Alla premiazione è intervenuto il segretario nazionale di ARCI PESCA Michele Cappiello, che si è subito congratulato con tutti gli equipaggi per l’impegno e la passione dimostrata; Cappiello ha detto: “Una bella manifestazione, frutto di collaborazione, spirito associativo e grande passione per la pesca; sicuramente questa manifestazione avrà una ulteriore spinta da parte di Arci Pesca per la prossima edizione, che ospiterà al suo interno anche una classifica separata valevole per il Campionato Italiano Arci Pesca di Drifting al tonno in prova unica”.

Prima della cena che ha chiuso la manifestazione sono stati assegnati ai primi calssificati, e poi sorteggiati molti premi fra tutti gli equipaggi presenti. Davvero sontuoso il montepremi, comprensivo tra l’altro di canne della fabbrica italiana Italcanna, mulinelli Everol, anch’essi made in Italy, abbigliamento AL Custom, monofili Powered Super by PFS, calza da wind on offerta da Jigging Italia e 12 nuove canne da spinning al tonno di Pesca Fishing (Tuna Strike – Saltwater Spinning Blitz), medaglie d’oro, viaggi offerti da Arci Pesca e altro ancora. A premiare, il presidente di Lanterna Fishing Alberto Trio: “Sono molto contento della riuscita della manifestazione nonostante i pochi pesci. Desidero ringraziare davvero tutte le persone che ci hanno offerto il loro aiuto nell’organizzazione; tecnica e bravura, ma anche amicizia, passione, goliardia: è questo il vero senso del Tuna Festival”.

Presto sarà disponibile, sul canale youtube di Pesca Dalla Barca TV (clicca qui per andarci) il video riepilogativo della manifestazione. Sulla rivista Pesca dalla Barca (in edicola a novembre) approfondimenti e altre foto.

Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_23
TRA I PREMI PIU’ PRESTIGIOSI, ANCHE I NUOVI MULINELLI EVEROL T-SHOT.
Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_27
I PRIMI DUE EQUIPAGGI CLASSIFICATI INSIEME AL SEGRETARIO NAZIONALE ARCIPESCA.

Appuntamento al prossimo anno. La data prevista è il 10 settembre 2016.Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_21 Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_25

Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_06 Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_07

Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_19
CONCORRENTI SUL CAMPO GARA DI GENOVA.
Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_13
SCARAMANZIA A PARTE, ECCO L’EQUIPAGGIO NUMERO 17.
Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_12
RADUNO DELLE PRIME IMBARCAZIONI SUL CAMPO GARA DI GENOVA.
Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_09
L’ESTRAZIONE DEI NUMERI DI GARA.

Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_10 Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_11 Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_17 Tuna Festival Liguria_2015_pesca tonno mare drifting_18

Pesca mare tonno rosso pescasportiva drifting big game tuna festival liguria portofino mar ligure_07
INCONTRO TRA DUE AL CUSTOM 25: GLI EQUIPAGGI DI DARIO CERIOLI (A SINISTRA) E DIEGO PIZZEGHELLO.
Pesca mare tonno rosso pescasportiva drifting big game tuna festival liguria portofino mar ligure_01
ORE 7,30, RADUNO IN MARE, APPELLO E ATTESA DEL SEGNALE DI VIA.

Pesca mare tonno rosso pescasportiva drifting big game tuna festival liguria portofino mar ligure_02

Pesca mare tonno rosso pescasportiva drifting big game tuna festival liguria portofino mar ligure_03
ANCHE MIRKO RANELI E’ PRONTO A INIZIARE LA GARA DI PESCA IN CATCH & RELEASE.
Pesca mare tonno rosso pescasportiva drifting big game tuna festival liguria portofino mar ligure_04
MAURO BOTTINO IN PREPARAZIONE DELLE CANNE, INSIEME AL SUO EQUIPAGGIO “MA’ DE MA'”.
Pesca mare tonno rosso pescasportiva drifting big game tuna festival liguria portofino mar ligure_05
LA PARTENZA SPEDITA DELLE IMBARCAZIONI (IN QUESTO CASO AL CUSTOM) PER ASSICURARSI I MIGLIORI PUNTI D’ANCORAGGIO ED ENTRARE SUBITO IN PESCA.
Pesca mare tonno rosso pescasportiva drifting big game tuna festival liguria portofino mar ligure_06
L’EQUIPAGGIO “SKARSI GNUDI” VINCITORE DELL’EDIZIONE 2015.

Tuna Festival Liguria 2015: la nuova formula su tre campi gara ha avuto successo! Vincono Allori-Manzin-Rinaldi

Riccardo Castellaro

Grande appassionato di pesca in mare e di sci, divido la mia vita tra mare e montagna. La passione per il mare mi ha portato a studiare scienze ambientali. Pratico spinning, traina, drifting e altre tecniche di pesca. Spero che i video che realizzo sul mio canale youtube e su quelli di Pesca Dalla Barca TV e Pesca TV vi possano essere utili, insieme agli articoli che trovate sul sito di Pesca Dalla Barca o dell'associazione Lanterna Fishing. Se posso esservi utile per un consiglio non esitate a contattarmi commentando sul sito o sui miei social.