Seppia da 4 Kg catturata a Civitanova Marche

Una cattura rara ma non unica. A Civitanova catturata una seppia da 4 Kg.

Una seppia da ben 4 Kg e’ stata catturata a poche miglie dalla costa di Civitanova Marche nella giornata di ieri. Un esemplare abbastanza raro, anche se non unico visto che le seppie possono anche superare i 6 Kg. Purtroppo pero’, esemplari del genere sono sempre piu’ rari anche se secondo un articolo pubblicato su current biology alcune settimane fa i molluschi, in particolare le seppie, non soffrirebbero i problemi della pesca eccessiva. le popolazioni di polpi, seppie e calamari sono cresciute esponenzialmente in molte aree del mondo, dagli Stati Uniti al Giappone, dal 1950 ad oggi. I dati non riguardano solo le specie che vivono in mare aperto, come il calamaro di Humboldt (Dosidicus gigas), ma anche quelle che vivono in prossimità delle coste, come la seppia piccola (Sepia elegans).

1794306_seppia

Marcello Guadagnino

Nato a Palermo il 14 giugno 1980, laureato in biologia marina, specializzato in gestione delle risorse acquatiche. Esperto di elasmobranchi, redattore per riviste del settore come Mondosommerso dove curava la rubrica “biologia marina” porta avanti anche la rubrica “Per saperne di più a pesca” di Mondobarcamerket e collabora con la rivista ABC della pesca in mare. Si occupa anche della realizzazione di video/documentari relativi all’ambiente. A Selinunte è il direttore del centro di educazione ambientale per il mare Mondomare. Autore di libri sul mare editi da Magenes editoriale si occupa anche di nautica, pesca sportiva, viaggi, e biologia marina.