Saverio Rosa ti porta a pescare

Saverio Rosa ti porta a pescare dalla barca a Livorno

Molti degli appassionati di pesca dalla barca che hanno dimestichezza con i social network, o che seguono i programmi televisivi dei canali tematici dedicati all’arte alieutica, si saranno sicuramente imbattuti in qualche filmato del “toscanaccio” Saverio Rosa in cui il trentunenne racconta la sua pesca. Da anni, infatti, Saverio, già campione mondiale di pesca in mare, oltre che testimonial per una nota casa produttrice di attrezzature da pesca, realizza documentari di pesca in mare dalla barca con l’obbiettivo di trasmettere al grande pubblico tutta la sua passione e conoscenza. Di recente abbiamo saputo che Saverio Rosa ha deciso di venire incontro alle numerose richieste di mettersi al servizio degli appassionati con dei corsi di pesca dalla barca volti al perfezionamento della tecnica di chi volesse contattarlo. Incuriositi dal progetto di Saverio, lo abbiamo incontrato per fargli una breve intervista.

 

PescaDallaBarca.TV: Caro Saverio, ti conosciamo e seguiamo da anni nei tuoi video. Spesso ci sarebbe venuta voglia di lasciare la sedia e il computer per vivere un’avventura di pesca come quelle che ci mostri in TV. Pare che questo sia adesso possibile?

 

Saverio: Sì, certo che sì. Negli ultimi anni, sono stati davvero tanti gli appassionati che mi hanno chiesto, mediante la mia fan page su Facebook, di vivere delle avventure di pesca in mia compagnia. A causa di svariati impegni lavorativi e agonistici, non sono mai stato in grado di soddisfare queste richieste. Non vi nego che la cosa mi rammaricava molto e così, nel 2014, è partito il progetto “A pesca con il Campione del Mondo Saverio Rosa”.

 

saverio-rosa-pesca-mare-barca-pescasportiva-charter-toscana-fishing_01
SAVERIO ROSA CON UNA CERNIA BRUNA.

PescaDallaBarca.TV: Saverio, dicci come si sviluppano queste uscite di pesca. Tu, praticamente, farai charter di pesca? Oppure proponi qualcosa di diverso?

 

Saverio: In realtà non si tratta di charter di pesca… quello lo fanno tutti. Diciamo che il mio intento è quello di proporre un qualcosa di alternativo e soprattutto “formativo”. Mi spiego meglio. Non porto solamente la gente a pesca. Non organizzo pescate per persone che vogliono soltanto fare la foto con il pescione e mangiarsi un bel dentice. Il mio obbiettivo è sì quello della grossa cattura ma è anche quello di insegnare tutti i trucchi e stratagemmi al pescatore che ho a bordo, per consentirgli di ripetere le catture che faremo insieme, anche sulla sua barca. Io trasmetto tutte quelle nozioni, affinate in anni di attività agonistica internazionale e amatoriale che fanno la differenza tra il pescatore della domenica e il pescatore esperto e “professionista”. Il mio intento è quello di migliorare l’azione di pesca di tutti coloro che vorranno vivere un’avventura di pesca con me.

 

PescaDallaBarca.TV: Che tipo di tecniche sei in grado di proporre ai pescatori che scelgono di fare un corso di pesca con te?’

 

Saverio: Le uscite vengono fatte su praticamente tutte le tecniche praticabili dalla barca… la fortuna del “mio” mare toscano (lo so, esagero dicendo ‘’mio’’ ma… passando 200 giorni l’anno in sua compagnia e circondato da esso, un po’ di possesso alla fine si comincia ad avverte. Non credete? J ), è che consente di affinare ogni tecnica e di confrontarsi con prede di ogni tipo e taglia. Mi permetto di aggiungere una cosa a proposito di prede: molti charter di pesca si riservano la facoltà di trattenere il pescato. Sulle mie barche e durante i miei corsi, tutte le catture, che siano grossi dentici, “paraghi”, serra, lecce, palamite, saraghi, orate e tonni (quest’ ultimi, ovviamente, solo nel periodo consentito dalla legge), vengono donati al pescatore… quindi si affina la tecnica e si mangia anche del buon pesce.

 

PescaDallaBarca.TV: Dove possiamo trovare maggiori informazioni sulle modalità e sulle tecniche di pesca che affronteremo a bordo di una delle tue barche?

 

Saverio: Potete visitare il sito (clicca qui). Lì troverete tutto quello che vi serve per organizzare un’avventura di pesca con il sottoscritto. Ci sono molte sezioni nel sito dedicate alla TV, alle tecniche, alle foto, e quant’ altro. Sul sito, ovviamente, troverete anche i contatti per scrivermi o telefonarmi.

Questa breve intervista ha solo aumentato la curiosità e la voglia di vivere un corso di pesca a bordo con Saverio, e non mancheremo di fare di tutto per farci ospitare su una delle sue barche. Non ci resta che dare l’in bocca a lupo al campione Livornese per questa sua nuova iniziativa.

saverio-rosa-pesca-mare-barca-pescasportiva-charter-toscana-fishing_02
UNA SPLENDIDA RICCIOLA CATTURATA NELLE ACQUE LIVORNESI IN TRAINA CON ESCA VIVA.

Intervista a Saverio Rosa, esperta guida di pesca a Livorno

La Redazione di PescaTV.it (sezione pesca mare barca)

PescaDallaBarca TV è il canale di comunicazione italiano dedicato alla pesca in mare da natante, realizzato con l’impegno di una squadra di pescatori di prim’ordine tra i quali rientrano Marco Volpi, Diego Pizzeghello, Franco Nostrini, Matthieu Amato, Luciano Bonomo, Marcello Guadagnino, Riccardo Castellaro, Matteo La Bella, e molti altri ancora. La Redazione della sezione "Pesca a carpfishing" del gruppo Pesca TV è formata da pescatori, articolisti, fotografi, agonisti della pesca sportiva e videomaker appassionati di pesca. Proprio come te, anche noi abbiamo a cuore il rispetto della natura e la pratica del nostro passatempo preferito, la pesca. Oltre rispetto delle leggi scritte, vogliamo diffondere il rispetto di "leggi che non sono scritte", come per esempio il rispetto per i pesci. Siamo però contrari alle ingiustizie che i pescatori ricreativi subiscono e agli attacchi dei quali la pesca sportiva è vittima, primo fra tutti il bracconaggio e le vessazioni alla nostra categoria (vista dalla politica come una fonte per trarre guadagno).