Relitto “Ischia” di Punta Chiappa (Ge): spot di pesca a 90 metri dalla superficie

Relitto “Ischia” di Punta Chiappa (Ge): spot di pesca a 90 metri dalla superficie

In questa immagine riconosciamo il relitto “Ischia”, nei pressi di Punta Chiappa (Mar Ligure). Si tratta di uno spot di pesca situato a circa novanta metri di profondità. Un tempo questa ferraglia fu un piroscafo a vapore, costruito nel 1907 a Port Glasgow e varato con il nome di Navarino, fu acquistata nel 1936 dal famoso armatore napoletano Achille Lauro, che la ribattezzò Ischia.

Clicca qui per leggere la storia di questo relitto e del suo affondamento davanti a Camogli (GE) nel 1943.

Grazie a questo strumento e alla tecnologia di tipo SideVu è stato facile trovare il relitto su un fondale sabbioso, anche passando con la nostra imbarcazione a un centinaio di metri di distanza.

Pesca in mare dalla barca_ecoscandagli_schermate_pesci_fondali_walter ferraro_03

Relitto “Ischia” di Punta Chiappa (Ge): spot di pesca a 90 metri dalla superficie