Pasturare in modo diverso per far abboccare i tonni

Pasturare in modo diverso per far abboccare i tonni

Nella pesca al tonno rosso a drifting si possono presentare situazioni in cui in pesci ci sono (e li vediamo proprio, sia “a vista” che sullo schermo dell’ecoscandaglio) ma non vogliono abboccare. Per confondere i tonni sospettosi e indurli ad abboccare può essere efficace una netta variazione della pasturazione, cioè nel modo in cui noi pescatori gettiamo in acqua le sarde o sardine.

Come pasturare con le sardine nella pesca al tonno

Questa variazione dovrà essere nella dimensione dei pezzi che andremo a tagliare ma anche dal punto in cui andremo a gettarli in acqua che, per creare movimento, può essere continuamente variato, alternando la murata e lanciando i pezzi a diverse distanze, sempre però sopra corrente. Va da sè che in questo caso è fondamentale far tutto a mano, per un buon quarto d’ora o più, senza affidarsi al getta sardine (apparecchio elettrico). Anche questo della variazione della pasturazione è un metodo che può portare all’abboccata del pesce senza scendere di diametro, aspetto di rischio sia per noi sia per l’eventuale preda allamata

Clicca qui per approfondire con un altro articolo sui tonni che non hanno voglia di abboccare.

sardina pastura sardamatic pasture da pesca tonno drifting diego pizzeghello tonni rossi pescare big game
UN GROSSO PEZZO DI SARDINA APPESO AL GANCIO DI UN GETTASARDINE (APPARECCHIO ELETTRICO).
sardina pastura sardamatic pasture da pesca tonno drifting diego pizzeghello tonni rossi pescare big game2
UNA CATTURA DI TONNO ROSSO FATTA DA DIEGO PIZZEGHELLO IN COMPAGNIA DEL SOCIO DI PESCA ALBERTO.

Pasturare in modo diverso per far abboccare i tonni

 

Diego Pizzeghello

Grazie per aver letto questo mio articolo. Io sono Diego, appassionato di pesca fin da ragazzino, quando andavo a pesca di branzini dalle scogliere di Genova. Pratico con grande piacere la pesca dalla barca, sia a spinning che a bolentino, a traina, a drifting e con un po' tutti i metodi di pesca sportiva che mi permettono di ferrare qualche cattura pregiata. Non vorrei passare per un "professorone che se tutto" ma mi fa piacere scrivere qualche articolo e, di tanto in tanto realizzare un video di pesca. Se potessi aiutarti a prendere qualche bel pesce ne sarei felice anche se, amo ripeterlo, nella pesca la fortuna conta tanto e, prima regola: bisogna pescare dove ci sono i pesci. Spero che quello che faccio ti piaccia e che "mi premierai" condividendo i miei video. Ciao!