Marco Volpi “SOSPESO” rischia anni di gare di pesca mondiali

Pesca sportiva in mare: Marco Volpi “SOSPESO” rischia di perdere anni di gare di pesca Mondiali

Marco Volpi è stato “sospeso” per un mese dalle gare e non ha potuto partecipare al Campionato italiano di pesca con canna da natante 2016 di un paio di giorni fa, proprio come avevamo scritto nel report della gara.

Da allora ci sono arrivati tantissimi messaggi di ulteriori informazioni. Noi non abbiamo una “sentenza” e non abbiamo parlato con il procuratore federale ma abbiamo parlato con l’amico Marco Volpi che ci ha detto che la “sospensione” ha durata dal 13 giugno al 13 luglio e ci ha fatto capire che proprio in questo mese si svolgono le due competizioni che permettono l’accesso alle gare internazionali (cioè al mondiale individuale e per nazioni di pesca con canna da natante – e non quello per club) che si svolgeranno quest’anno e nei prossimi due! Proprio così… per un mese di squalifica potrebbe perdere la possibilità di essere in Nazionale per tre mondiali.

Volpi rischia di perdere 3 Mondiali di pesca in mare

Vi spieghiamo in breve il perché di questa cosa, secondo i regolamenti. Non avendo partecipato al Campionato italiano 2016 (né al Provinciale), nel 2017 dovrà fare il Provinciale. Nel 2018 potrà fare il Campionato Italiano, e solo nel 2019 potrà partecipare al Club Azzurro per rientrare in Nazionale e disputare il Mondiale 2019.

Se vuoi avere maggiori info su quello che Marco Volpi ha detto nell’intervista clicca sul link.

Marco Volpi: la sospensione dalle gare di pesca divide.
Marco Volpi: la sospensione dalle gare di pesca divide.

 

Marco Volpi “SOSPESO” rischia anni di gare di pesca mondiali

La Redazione di PescaTV.it (sezione pesca mare barca)

PescaDallaBarca TV è il canale di comunicazione italiano dedicato alla pesca in mare da natante, realizzato con l’impegno di una squadra di pescatori di prim’ordine tra i quali rientrano Marco Volpi, Diego Pizzeghello, Franco Nostrini, Matthieu Amato, Luciano Bonomo, Marcello Guadagnino, Riccardo Castellaro, Matteo La Bella, e molti altri ancora. La Redazione della sezione "Pesca a carpfishing" del gruppo Pesca TV è formata da pescatori, articolisti, fotografi, agonisti della pesca sportiva e videomaker appassionati di pesca. Proprio come te, anche noi abbiamo a cuore il rispetto della natura e la pratica del nostro passatempo preferito, la pesca. Oltre rispetto delle leggi scritte, vogliamo diffondere il rispetto di "leggi che non sono scritte", come per esempio il rispetto per i pesci. Siamo però contrari alle ingiustizie che i pescatori ricreativi subiscono e agli attacchi dei quali la pesca sportiva è vittima, primo fra tutti il bracconaggio e le vessazioni alla nostra categoria (vista dalla politica come una fonte per trarre guadagno).