Lenza Emiliana Tubertini Campione d’Italia di pesca da natante con Volpi, Brunettin, Giacomini

Lenza Emiliana Tubertini Campione d’Italia di pesca da natante con Volpi, Brunetting, Giacomini

 

Sabato 3 settembre 2016, si è disputato il Campionato Italiano per Società di pesca con canna da natante. A Chioggia la Lenza Emiliana Tubertini ha mantenuto i favori del pronostico tanto che si è piazzata sia al primo che al secondo posto. Prima però di analizzare i numeri delle classifiche finali e di parlare delle società ammesse al Campionato Mondiale Per Club 2016, diciamo qualche parola in più su questo Campionato.

A pesca dal Catamarano di Chioggia

Come da “abitudine” degli ultimi anni, anche in questa edizione 2016, le due gare del Campionato per Società si sono tenute a bordo dello spazioso e superaccessoriato Catamarano Comfort, già protagonista di alcuni video su Pesca Dalla Barca TV e sul nostro canale youtube generalista, Pesca TV. Inseriamo alcuni video alla fine del post. Due gare, abbiamo detto, perché al fine di contenere i costi della trasferta per i pescatori provenienti da tutta Italia, nel corso di una sola giornata si sono svolte due gare, una al mattino e una al pomeriggio, inframezzate da una pausa pranzo gradita ma… sempre un po’ frenetica per via della tensione dell’importanza della gara.  Si arrivava a questo appuntamento con numerose novità di pesca-mercato e parecchie squadre in formazioni rinnovate. Pensiamo alla Canottieri Solvay che al già tesserato Novelli affiancava i neo-acquisti Salvatori padre e figlio. Innesto di Bassani per Lenza Emiliana B, e subentro di Grati nella formazione spezzina Golfo dei Poeti. Nuove anche le due squadre della Sea Sporting Bibione. Nonostante l’imbarcazione sia molto spaziosa, il gran numero di concorrenti rende sempre queste gare delle belle “sgomitate” per via degli spazi limitati in cui imbarcare i pesci con calamenti particolarmente lunghi.

Sfida a suon di sgombri, sugarelli, boghe

Nelle due gare sono stati pescati sgombri, sugarelli e boghe. Nella prima prova i pesci hanno segnato un calo dopo la prima ora, assicurando comunque una buona quantità di catture. Un po’ meno catture nella secona per via del sole alto. Al termine della prima gara era evidente che c’era stata una Prova di forza della Lenza Emiliana, prima con la formazione A e seconda con la B. Al Pomeriggio i “testacoda” ci sono stati ma hanno riguardato solo i piazzamenti dal terzo in poi, dato che Lenza Emiliana Tubertini Team A (Volpi, Brunettin, Giacomini) ha vinto nuovamente laureandosi Campione d’Italia con sole 11 penalità. Grande risultato per i “ragazzi di tubertini” armati delle loro canne F1 Telescopic. Al secondo posto in graduatoria ma non salita sul podio (perché due squadre della stessa società non vanno sul podio) il Team B composto da Volpini, Plazzi, Bassani; per loro 19 penalità. Terza squadra in graduatoria (ma seconda società sul podio) la Sea Sporting Bibione con 28 penalità. Quarta squadra in graduatoria (ma terza società sul podio) la Canottieri Solvay con 38 penalità. Molto corta la classifica alle loro spalle con altre sei squadre in nove penalità. Abbiamo raggiunto Marco Volpi al telefono che ci ha detto: “Come non essere soddisfatto dopo aver vinto la sesta edizione di fila consecutiva con la Lenza Emiliana Tubertini. Quest’anno abbiamo piazzato anche una seconda squadra al secondo posto. Davvero il massimo”.

Prossimo appuntamento agonistico, a brevissima scadenza, sarà il Mondiale per Nazioni 2016 in Montenegro. Facciamo un grande in bocca al lupo alla Nazionale composta da Volpini, Giacomini, Salvatori, Bassani, Grati, Meloni. Assente Marco Volpi per rinuncia per motivi familiari.

 

La Redazione di PescaTV.it (sezione pesca mare barca)

PescaDallaBarca TV è il canale di comunicazione italiano dedicato alla pesca in mare da natante, realizzato con l’impegno di una squadra di pescatori di prim’ordine tra i quali rientrano Marco Volpi, Diego Pizzeghello, Franco Nostrini, Matthieu Amato, Luciano Bonomo, Marcello Guadagnino, Riccardo Castellaro, Matteo La Bella, e molti altri ancora. La Redazione della sezione "Pesca a carpfishing" del gruppo Pesca TV è formata da pescatori, articolisti, fotografi, agonisti della pesca sportiva e videomaker appassionati di pesca. Proprio come te, anche noi abbiamo a cuore il rispetto della natura e la pratica del nostro passatempo preferito, la pesca. Oltre rispetto delle leggi scritte, vogliamo diffondere il rispetto di "leggi che non sono scritte", come per esempio il rispetto per i pesci. Siamo però contrari alle ingiustizie che i pescatori ricreativi subiscono e agli attacchi dei quali la pesca sportiva è vittima, primo fra tutti il bracconaggio e le vessazioni alla nostra categoria (vista dalla politica come una fonte per trarre guadagno).