La pesca del pagello a bolentino vicino ai relitti

I pagelli nuotano spesso in prossimità di relitti e secche isolate su fondali fangosi. Ecco un articolo sulla pesca del pagello a bolentino vicino ai relitti

Per una pesca mirata al pagello nei pressi di un relitto di nave affondata possiamo decidere d’impiegare delle attrezzature piuttosto leggere, tipo canne con un’azione del fusto per zavorre da 50-250 grammi. Questo tipo di pesca, in alcune zone geografiche, può diventare anche la pesca prevalente intorno ai relitti affondati. Per tentare i pagelli si impiegheranno montature a due o tre braccioli, con trave realizzato in nylon trasparente e snodi fatti con perline biforo, fermate (sopra e sotto) da perline incollate.

Le lunghezze

A seconda della profondità di pesca varieranno le lunghezze dei braccioli (cioè degli spezzoni che portano gli ami). I terminali che funzionano meglio sono quelli con tre braccioli da quaranta centimetri, oppure due da sessanta. Nel primo caso gli sondi saranno distanziati di 55 centimetri, nel secondo caso di 90. In ogni caso il trave dovrà essere realizzato con un monofilo (nylon o fluorocarbon) di diametro compreso tra lo 0,26 e lo 0,35 mentre per i braccioli consiglio un fluorocarbon 100% di diametro 0,20-0,24. Gli ami potranno essere del numero 8, dunque non troppo grandi, ma innescati in modo più che generoso con la polpa di gambero. Le catture rosa ci dimostreranno che la pesca sui relitti non è solo sinonimo di gronghi.

Potrebbe interessarti anche questo grande articolo sulla pesca a bolentino sui relitti.

Potrebbe interessarti il video Pagelli di Livorno con Marco Volpi.

Potrebbe interessarti un trucco di pesca per richiamare i pagelli.

Pagello pescato a bolentino.
Pagello pescato a bolentino.

La Redazione di PescaTV.it (sezione pesca mare barca)

PescaDallaBarca TV è il canale di comunicazione italiano dedicato alla pesca in mare da natante, realizzato con l’impegno di una squadra di pescatori di prim’ordine tra i quali rientrano Marco Volpi, Diego Pizzeghello, Franco Nostrini, Matthieu Amato, Luciano Bonomo, Marcello Guadagnino, Riccardo Castellaro, Matteo La Bella, e molti altri ancora. La Redazione della sezione "Pesca a carpfishing" del gruppo Pesca TV è formata da pescatori, articolisti, fotografi, agonisti della pesca sportiva e videomaker appassionati di pesca. Proprio come te, anche noi abbiamo a cuore il rispetto della natura e la pratica del nostro passatempo preferito, la pesca. Oltre rispetto delle leggi scritte, vogliamo diffondere il rispetto di "leggi che non sono scritte", come per esempio il rispetto per i pesci. Siamo però contrari alle ingiustizie che i pescatori ricreativi subiscono e agli attacchi dei quali la pesca sportiva è vittima, primo fra tutti il bracconaggio e le vessazioni alla nostra categoria (vista dalla politica come una fonte per trarre guadagno).

Un pensiero riguardo “La pesca del pagello a bolentino vicino ai relitti

  • Gen 3, 2017 in 20:50
    Permalink

    grazie marco e grazie redazione per le preziose risposte !!!un saluto dalla sicilia…

I commenti sono chiusi