Joshua Jorgensen, il pescatore… da brividi

Joshua Jorgensen, il pescatore…da brividi

La pesca non è uno sport noioso, a ricordarcelo è Joshua Jorgensen, con i suoi video che ritraggono catture di squali e dei pesci giganti che abboccano al suo amo. Adrenalina allo stato puro in grado di coinvolgere migliaia di persone on line che hanno incoronato il sito BlacktipH lo show sulla pesca più seguito sul web: basti pensare che il video “Fishing for monsters on shallow Florida wrecks”, pubblicato in rete a luglio, ha raggiunto in queste ore oltre un milione e mezzo di visualizzazioni.

L’avventura di Joshua è iniziata nel 2003, quando si è fatto strada come giovane pescatore di squali sulle spiagge della Florida. Giorno dopo giorno la sua passione è cresciuta fino a fargli decidere di condividere le sue imprese con altri cultori di pesca estrema: ha iniziato a riprendere le sue catture con una telecamera e dal 2008 raccoglie il materiale su BlacktipH fishing che negli anni è diventato lo show on line sulla pesca più seguito con oltre 50milioni di visualizzazioni.

Un video di pesca di Joshua Jorgensen:

Joshua Jorgensen, il pescatore… da brividi

Marcello Guadagnino

Nato a Palermo il 14 giugno 1980, laureato in biologia marina, specializzato in gestione delle risorse acquatiche. Esperto di elasmobranchi, redattore per riviste del settore come Mondosommerso dove curava la rubrica “biologia marina” porta avanti anche la rubrica “Per saperne di più a pesca” di Mondobarcamerket e collabora con la rivista ABC della pesca in mare. Si occupa anche della realizzazione di video/documentari relativi all’ambiente. A Selinunte è il direttore del centro di educazione ambientale per il mare Mondomare. Autore di libri sul mare editi da Magenes editoriale si occupa anche di nautica, pesca sportiva, viaggi, e biologia marina.