Everol T-Shot 80 – nuovo mulinello rotante per pesca dalla barca

Everol T-Shot 80 – nuovo mulinello rotante per pesca dalla barca

Non serve essere assidui frequentatori del mare aperto per sapere quanto bene agli stock ittici hanno fatto due misure: la stretta regolamentazione della pesca al tonno e la restrizione della pesca professionale al bianchetto. Queste due normative, combinate insieme, hanno fatto sì che in poco tempo le acque italiche si siano nuovamente popolate di tonni della specie più nobile, la specie Thunnus thinnus, ossia il tonno rosso. Questa premessa per dire che sicuramente tanti appassionati di pesca dalla barca vorranno dotarsi dell’attrezzatura adeguata alla pratica della pesca al tonno. In questo contesto si inserisce il nuovo mulinello che vi presentiamo in anteprima, il: T-Shot 80. Bello, argentato, dai lineamenti modernizzati rispetto ad altre famiglie di prodotti Everol, ma anche dalle dimensioni nettamente accresciute rispetto ai componenti della serie T-Shot, in precedenza formata dai modelli 20, 30 e 50 lbs. Abbiamo avuto modo di filmare e fotografare il T-Shot, ma abbiamo soprattutto avuto il grande piacere di provarlo in pesca, abbinato a monofilo da 80 libbre, che contiene in quantità più che sufficiente. 700 metri di lenza (con piccole differenze secondo il monofilo che acquisterete) troveranno posto nel capiente tamburo di questo prezioso mulinello.

Mulinello rotante da pesca realizzato al 100% in Italia da Everol

Ricordiamo che si tratta di un prodotto 100% Made in Italy, che nasce dalle esperte mani che dal 1958 non fanno altro che questo, e che quindi hanno visto come il mare e i pesci possono mettere alla prova i mulinelli. Questo modello, il T-Shot 80 può dunque essere usato sia con nylon che con trecciato. Ha un rapporto di recupero 2.9 a 1. Il peso di poco inferiore ai due chili è il giusto compromesso tra potenza, capienza, affidabilità. Altro dato importante è quello relativo alla massima frizione, ovvero 75 libbre, regolabile durante l’uso con leva (da notare la “chicca” dei piccoli scatti nell’avanzamento della stessa). Le altre caratteristiche sono le stesse di tutta la serie T-shot, ovvero l’impugnatura anatomica ed inclinata rispetto alla manovella. Per chi fosse curioso di approfondire la conoscenza della fabbrica italiana Everol segnaliamo il sito ufficiale Everol.

Se c’è un dato che impressiona un esperto è questo: 75 libbre di frizione, cioè circa 35 chili. Questi mulinelli sono provvisti di un sistema di frizione progressiva multi-disco potente che permette di modulare la forza frenante fino a 35 chili. Questo non è poco. Un “vitone” laterale permette il settaggio iniziale o “preset” della frizione.

Per chi desiderasse dotarsi di questo attrezzo in sole 48 ore, riportiamo il link diretto a questo prodotto su Pesca Fishing Shop, sito di vendita. Il mulinello arriverà a casa vostra con imballo rigido in cartone e, al suo interno, la borsina Everol contenente il mulinello di qualità garantita.

Scheda tecnica

Modello:  T-Shot 80

Costruttore: Everol

Rapporto di trasmissione:  1 : 2.9

Capacità del mulinello:  700 m / 80 lbs

Potenza resistenza massima: 75 lbs

Peso:  Kg 1,9

Everol T-Shot 80 – nuovo mulinello rotante per pesca dalla barca

Mulinello everol t-shot 80 fishing reel everolreels
Una delle prime immagine arrivate dai pescatori Everol su social network. Questa foto ci permette di valutare le dimensioni del T-Shot 80.

Mulinello everol t-shot 80 fishing reel everolreels2

La Redazione di PescaTV.it (sezione pesca mare barca)

PescaDallaBarca TV è il canale di comunicazione italiano dedicato alla pesca in mare da natante, realizzato con l’impegno di una squadra di pescatori di prim’ordine tra i quali rientrano Marco Volpi, Diego Pizzeghello, Franco Nostrini, Matthieu Amato, Luciano Bonomo, Marcello Guadagnino, Riccardo Castellaro, Matteo La Bella, e molti altri ancora. La Redazione della sezione "Pesca a carpfishing" del gruppo Pesca TV è formata da pescatori, articolisti, fotografi, agonisti della pesca sportiva e videomaker appassionati di pesca. Proprio come te, anche noi abbiamo a cuore il rispetto della natura e la pratica del nostro passatempo preferito, la pesca. Oltre rispetto delle leggi scritte, vogliamo diffondere il rispetto di "leggi che non sono scritte", come per esempio il rispetto per i pesci. Siamo però contrari alle ingiustizie che i pescatori ricreativi subiscono e agli attacchi dei quali la pesca sportiva è vittima, primo fra tutti il bracconaggio e le vessazioni alla nostra categoria (vista dalla politica come una fonte per trarre guadagno).