Esca artificiale + esca naturale? Il primo esempio di pesca fu il pilker

Pesca in mare: il Pilker fu il primo abbinamento tra l’esca artificiale e quella naturale. Era usato dai pescatori del nord Europa

Pesca in mare e parallelismi tra Mediterraneo e oceani. Anche se la pesca a tenya e live kab nel mare nostrum può essere considerata una tecnica recente, si avvicina a qualcosa che sull’Atlantico settentrionale si pratica dal ‘Settecento: il pilkering o pirk fishing.

Pilker o pirk: esca da pesca antica

Quel tipo di pesca si basa sulla ricerca del cod (il merluzzo) fatta con un artificiale metallico piombato che spesso era realizzato per fusione direttamente sul gambo di un grosso amo che spesso veniva arricchito con un pezzo di mackerel (lo sgombro), davvero abbondante in quei mari. Ancora oggi quella pesca è diffusa, a livello ricreativo e non più professionale, per la cattura di merluzzi e molve. A dire il vero in Islanda (bagnata da porzioni d’oceano tra le più ricche del mondo) esistono pochi pescatori professionisti che praticano la pesca dei cod con la canna, con strette limitazioni che riguardano i periodi di pesca… limitazioni che comunque si sommano a quelle che laggiù è ancora la Natura stessa a imporre alle attività degli uomini.

Matthieu Amato

Ciao a tutti, mi chiamo Matthieu Amato, italiano appassionato di pesca. In realtà sono italo-francese, nato a Genova il 16/02/1983, vivo da sempre a Camogli (GE). Amo tutte le tecniche di pesca in quanto mi portano a contatto con la natura. Considero la pesca un passatempo senza pari. Una pratica etica e responsabile è perfetta per conoscere l'ambiente che ci circonda. Partecipo a gare di pesca ogni anno. Ho avuto la fortuna di arrivare a raggiungere i titoli di Vice-Campione del mondo e Vice-Campione europeo. Collaboro con diversi siti web, canali youtube e riviste che parlano di pesca amatoriale. Su youtube ho anche un mio canale che si chiama "FishWithMat" dove pubblico estratti dalle mie battute di pesca. Non sono un guru come ce ne sono tanti ma cerco di dare qualche consiglio frutto della mia esperienza e di quello che mi hanno insegnato alcuni bravissimi pescatori. Un saluto a tutti. Mat