Calendario Tubertini 2014 : album fotografico della presentazione con le pescatrici

Calendario Tubertini 2014 : album fotografico della presentazione con le pescatrici

Ecco alcuni scatti della presentazione del calendario Tubertini 2014 con le “pescatrici” protagoniste dei dodici mesi dell’azienda di Bazzano. Sta diventando sempre più un’istituzione del panorama della pesca tricolore, il calendario voluto dai proprietari della famosa ditta leader nel settore della pesca sportiva e agonistica Tubertini.

In edicola per approfondire la fiera della pesca di Forlì

Ritrova su Pesca Dalla Barca (nelle edicole e in digitale): articolo report della Fiera di Forlì, video del backstage e interviste.

IMG_5318 IMG_5320 IMG_5322 IMG_5323 IMG_5324 IMG_5325 IMG_5326 IMG_5337 IMG_5338 IMG_5340 IMG_5341 IMG_5342 IMG_5343 IMG_5344 IMG_5345 IMG_5346 IMG_5347 IMG_5348 IMG_5352 IMG_5353 IMG_5356 IMG_5359 IMG_5361 IMG_5362 IMG_5364 IMG_5365 IMG_5366 IMG_5367 IMG_5368 IMG_5370 IMG_5371 IMG_5372 IMG_5373 IMG_5374 IMG_5375 IMG_5376 IMG_5377 IMG_5378 IMG_5381 IMG_5383 IMG_5386 IMG_5389 IMG_5391 IMG_5392 IMG_5394 IMG_5395 IMG_5396 IMG_5400 IMG_5401 IMG_5405 IMG_5406 IMG_5407 IMG_5410 IMG_5413 IMG_5416 IMG_5422 IMG_5423 IMG_5425 IMG_5427 IMG_5429 img_5430 IMG_5435 IMG_5436 IMG_5438 IMG_5439 IMG_5440 IMG_5441 IMG_5442 IMG_5443 IMG_5444

Calendario Tubertini 2014 : album fotografico della presentazione con le pescatrici

La Redazione di PescaTV.it (sezione pesca mare barca)

PescaDallaBarca TV è il canale di comunicazione italiano dedicato alla pesca in mare da natante, realizzato con l’impegno di una squadra di pescatori di prim’ordine tra i quali rientrano Marco Volpi, Diego Pizzeghello, Franco Nostrini, Matthieu Amato, Luciano Bonomo, Marcello Guadagnino, Riccardo Castellaro, Matteo La Bella, e molti altri ancora. La Redazione della sezione "Pesca a carpfishing" del gruppo Pesca TV è formata da pescatori, articolisti, fotografi, agonisti della pesca sportiva e videomaker appassionati di pesca. Proprio come te, anche noi abbiamo a cuore il rispetto della natura e la pratica del nostro passatempo preferito, la pesca. Oltre rispetto delle leggi scritte, vogliamo diffondere il rispetto di "leggi che non sono scritte", come per esempio il rispetto per i pesci. Siamo però contrari alle ingiustizie che i pescatori ricreativi subiscono e agli attacchi dei quali la pesca sportiva è vittima, primo fra tutti il bracconaggio e le vessazioni alla nostra categoria (vista dalla politica come una fonte per trarre guadagno).