Big Fish: tonno da 300 Kg a Cape Cod Bay

A Cape Cod Bay  catturato un tonno da 317 Kg

tuna_and_fisherman_on_boat_0Lui è Jeff Lynch da Menemsha, nato e cresciuto tra le acque di Cape Cod Bay, conosciuta anche come “la baia di Boston”. Sabato scorso durante una battuta di pesca nella baia, dopo aver catturato e rilasciato due squali Jeff è riuscito a catturare e portare a bordo il tonno da 300 e passa chilogrammi.  Un combattimento durato due ore, a tu per tu con il pesce. Una cattura che ha fatto anche la fortuna del pescatore che essendo un professionista ha anche potuto vendere il pesce all’asta in Giappone dopo esser entrato in contatto con il Tsukiji Market.

a14b431e5a46035e63b35d690c86b569
Jeff Lynch non è nuovo alle telecamere. Qualcuno di voi forse se lo ricorda come il pescatore “scalognato” della serie LUPI di MARE di National Geographic. Sembra che Jeff ha abbandonato le riprese della serie perchè pensava che le telecamere fossero maledette e che tenessero lontani i pesci

Big Fish: tonno da 300 Kg a Cape Cod Bay

 

 

 

 

Marcello Guadagnino

Nato a Palermo il 14 giugno 1980, laureato in biologia marina, specializzato in gestione delle risorse acquatiche. Esperto di elasmobranchi, redattore per riviste del settore come Mondosommerso dove curava la rubrica “biologia marina” porta avanti anche la rubrica “Per saperne di più a pesca” di Mondobarcamerket e collabora con la rivista ABC della pesca in mare. Si occupa anche della realizzazione di video/documentari relativi all’ambiente. A Selinunte è il direttore del centro di educazione ambientale per il mare Mondomare. Autore di libri sul mare editi da Magenes editoriale si occupa anche di nautica, pesca sportiva, viaggi, e biologia marina.